Il 2 novembre, noi preghiamo per i morti

14 Ottobre 2021

Share on Facebook Share on Twitter Send by mail Imprimer

Il 2 novembre, noi preghiamo per i defunti. Siamo tutti in comunione e preghiamo per i morti. Non è mai troppo tardi e non è mai inutile.

Il 2 novembre, noi preghiamo per i morti. Perché la Chiesa celebra quel giorno la commemorazione dei fedeli defunti, più conosciuta con il nome di “Giorno dei Morti”? E’ Sant’ Odilon (942 – 1049), abate di Cluny, che ha instaurato la messa per i morti il 2 novembre, all’indomani della Festa di Ognissanti. A Montligeon, possiamo vedere la sua statua al culmine del transetto Sud della basilica.

Il 1° novembre, noi contempliamo il Cielo e tutti i beati che sono in Cielo presso il Signore.

Il 2 novembre, noi preghiamo per i morti. Quel giorno, i sacerdoti possono eccezionalmente celebrare tre messe per i defunti.

Noi sappiamo che non è mai troppo tardi e mai inutile pregare per i morti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most read posts

Che cosa è la fraternità di Montligeon ?

La fraternità è il cuore dell’opera di Montligeon. Riunisce tutte le persone raccomandate alla preghiera del Santuario. È anche un’opera di apostolato per tutte le persone impegnate nei gruppi di preghiera. Exxo le spiegazioni di don Martin Viviès al microfono di  Guillaume Desanges in onda […]

Read post
Scendere dalla montagna

Scendere dalla montagna

Avete già avuto modo di conoscere dei momenti di grazia, di pregare con facilità, di sentire la presenza del Signore e di volervi restare ? La nostra vocazione non è questa, spiega don Guillaume d’Anselme. La vocazione del cristiano è nella vita ordinaria.  Forse ci è […]

Read post

To see also

Inscription à
la fraternité

>

Continue reading

Pentecôte

Pentecoste : il ruolo dello Spirito Santo nella Chiesa

Qale è il ruolo dello Spirito Santo nella Chiesa? In occasione della festa di Pentecoste don Bertrand Lesoing, csm, mette in luce la presenza discreta, ordinaria e al tempo stesso vivificante dello Spirito Santo nella Chiesa. Alle origini della Chiesa La Chiesa nasce dallo Spirito […]

Lire l'article

Perdonare a un defunto, perché? Come?

Non è troppo tardi per perdonare a un defunto? Come farlo? Al microfono di Guillaume Desanges per RCF, don Martin ci rassicura: è più facile perdonare a un defunto che ad una persona viva. A che cosa serve perdonare a un defunto? I nostri defunti […]

Lire l'article
Messe perpétuelle

Perché la messa perpetua ?

Perché la Messa perpetua ? Sylwia è infermiera nel reparto neurologia e delle urgenze presso l’ospedale di Cracovia in Polonia. Dalla sua infanzia, ha l’abitudine di domandare delle messe perpetue per i defunti. Ma recentemente ella ha scoperto i benefici delle messe perpetue per le […]

Lire l'article
Subscribe to the newsletter
X
X