La cappella dello Zweerdhof a Poperinge

18 Agosto 2022

Share on Facebook Share on Twitter Send by mail Imprimer

In Belgio, a Poperinge, la cappella dello Zweerdhof è dedicata alla Madonna di Montligeon. Scopritene la storia

La Madonna di Montligeon è presente ovunque nel mondo. Si trova anche nelle Fiandre occidentali, a Poperinge. Le è dedicata una piccola cappella. Un amico belga recentemente l’ha scoperta e ce ne ha raccontato la storia.

La storia della cappella dello Zweerdhof

Hector Lebbe costruì questa cappella di stile neo-gotico nel 1922. Durante la Prima Guerra Mondiale, egli si rifugia in Normandia con la moglie e sente parlare del Santuario di Montligeon. Di ritorno in Belgio, gli sposi dedicano la cappella alla Madonna di Montligeon in memoria del loro figlio Léon, morto nel 1919.

Il vescovo di Bruges dona l’autorizzazione che nel corso dell’anno vi siano celebrate sette messe, in particolare nelle date anniversario di Léon ed in occasione delle grandi feste liturgiche.

Successivamente nel 1940, i loro discendenti fanno porre una pietra a forma di losanga sui gradini che conducono alla cappella con l’iscrizione seguente : “Ecce diva sanctissimi genitrix”.

La cappella oggi

La cappella dello Zweerdhof oggi appartiene alla famiglia Van Herck-Declercq. Ha sofferto a causa della tempesta Eunice nel 2022 e il suo campanile è stato distrutto, ma essa è appena stata splendidamente restaurata.

Per visitare la cappella : rue Krombeekseweg a Poperinge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most read posts

Che cosa è la fraternità di Montligeon ?

La fraternità è il cuore dell’opera di Montligeon. Riunisce tutte le persone raccomandate alla preghiera del Santuario. È anche un’opera di apostolato per tutte le persone impegnate nei gruppi di preghiera. Exxo le spiegazioni di don Martin Viviès al microfono di  Guillaume Desanges in onda […]

Read post

Perché San Giuseppe è il patrono della Buona Morte

Nella basilica di Montligeon, un mosaico rappresenta San Giuseppe in punto di morte, circondato dalla Vergine Maria e da Gesù. Perché San Giuseppe è invocato come patrono della Buona Morte, in particolare a Montligeon ? Tutto, nella vita di San Giuseppe, è fiducia, abbandono e […]

Read post

To see also

Inscription à
la fraternité

>

Continue reading

Maria, madre della speranza in purgatorio

Maria è segno di speranza per tutti gli uomini. Ma può ella toccare anche le anime in purgatorio? La chiesa crede che Maria è la madre di tutti gli uomini. Da parte sua, la tradizione attesta che Maria è presente presso le anime del purgatorio. […]

Lire l'article
Isabelle Serey animatrice du parcours Omega à Montligeon

La morte in faccia

La mort en face. Telle est l’impression ressentie par Isabelle pendant une grave maladie. Cette épreuve qui l’angoisse d’abord est ensuite l’occasion d’une conversion du coeur. Isabelle est cofondatrice du parcours Omega, chemin vers le Père organisées au sanctuaire de Montligeon. Voici son témoignage et […]

Lire l'article
Don Thomas

Il mio angelo custode sarà presente nel momento della mia morte?

Noi abbiamo un angelo custode? Quale è la sua missione? Sarà presente al momento della nostra morte? Risposte di don Thomas Lapenne al microfono di Guillaume Desanges per RCF. Noi abbiamo un angelo custod ? La Chiesa si fonda sulla Parola di Dio per affermare […]

Lire l'article
Subscribe to the newsletter
X
X