Tra Cielo e terra, il film sul mistero della vita dopo la morte

13 Ottobre 2022

Entre Ciel et Terre Questions sur la vie apres la mort
Share on Facebook Share on Twitter Send by mail Imprimer

Entre Ciel et terre (Tra Cielo e terra), il film sul mistero dopo la morte esce al cinema il 2, 6 e 7 novembre 2022

Entre Ciel et terre (Tra Cielo e terra), il film di Michał Kondrat che parla del purgatorio

Come Santa Faustina Kowalska, Padre Pio o Stanislas Papczyński, alcuni mistici hanno ricevuto delle rivelazioni sull’al-di-là.

Queste testimonianze apportano chiarimenti complementari su ciò che ci attende dopo la morte

Tra di loro, S. Caterina di Genova, autore di un Trattato sul Purgatorio, ci para non di un luogo oscuro, bensì di un’esoeruenza interiore di purificazione dell’uomo in cammino verso l’eternità.

Entre Ciel et Terre Questions sur la vie apres la mort. Don Paul Denizot, recteur du sanctuaire de Montligeon, revient sur les questions des premiers spectateurs au micro de Jean-Damien Bouyer pour sajedistribution.com.
Entre Ciel et terre, a Montligeon.
Entre Ciel et Terre Questions sur la vie apres la mort
Entre Ciel et Terre

Il film realizzato da Michał Kondrat che uscirà al cinema il 2 novembre 2022 è ispirato alle testimonianze di più mistici e teologi.

In occasione delle proiezioni in anteprima, il fil ha suscitato numerose reazioni e domande.

Don Paul Denizot risponde alle domande dei primi spettatori del film

Don Paul Denizot, rettore del Santuario di Montligeon, risponde alle domande dei primi spettatori al microfono di sajedistribution.com.

Entre Ciel et Terre ci invita ad arrestarci sulla più grande domanda dell’umanità: la vita dopo la morte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most read posts

Che cosa è la fraternità di Montligeon ?

La fraternità è il cuore dell’opera di Montligeon. Riunisce tutte le persone raccomandate alla preghiera del Santuario. È anche un’opera di apostolato per tutte le persone impegnate nei gruppi di preghiera. Exxo le spiegazioni di don Martin Viviès al microfono di  Guillaume Desanges in onda […]

Read post

Perché San Giuseppe è il patrono della Buona Morte

Nella basilica di Montligeon, un mosaico rappresenta San Giuseppe in punto di morte, circondato dalla Vergine Maria e da Gesù. Perché San Giuseppe è invocato come patrono della Buona Morte, in particolare a Montligeon ? Tutto, nella vita di San Giuseppe, è fiducia, abbandono e […]

Read post

To see also

Inscription à
la fraternité

>

Continue reading

Définition de l'enfer

Che cos’è l’inferno?

L’inferno esiste, dice la Chiesa cattolica, perché è il libero rifiuto dell’amore di Dio. È uno stato di solitudine assoluta in cui i dannati subiscono due tipi di punizione: il dolore del dannato e il dolore del senso. Per don Paul Denizot, l’esistenza dell’inferno è […]

Lire l'article
Les bienfaits du jeûne du carême

I benefici del digiuno quaresimale

Et si le carême était l’occasion de redécouvrir les bienfaits du jeûne ? Pour faire de la place et stimuler l’amour, explique le père Charles Lenoir, chapelain à Montligeon.

Lire l'article
Saint Carême 2024. Don Paul Denizot, recteu

Santa Quaresima 2024

Cari amici, Il prossimo 14 febbraio, Mercoledì delle Ceneri, entreremo nel tempo di Quaresima che ci prepara alla Pasqua. Nel suo messaggio quaresimale intitolato: “Attraverso il deserto, Dio ci guida verso la libertà”, il papa ci ricorda che la Quaresima è un tempo di liberazione, […]

Lire l'article
Subscribe to the newsletter